Whistler, Colombia-britannica, Canada

Whistler è una città turistica nella Colombia-britannica in Canada nel massiccio della montagna delle Catene dalla Costa e sede di una rinomata località di sport invernali di Whistler Blackcomb. avendo assistito in parte le Olimpiadi e Paralimpiadi di inverno 2010. Situata a 120 km a nord di Vancouver sulla Highway 99, noto come Sea to sky highway, che corre lungo la costa del Pacifico e la baia di Howe. Il treno Whistler Mountaineer la collega a Vancouver. Alla sua fondazione, la città era prima chiamata Alta-Lago a causa del Summit Lake che era il più alto dei laghi della regione. All’inizio del secolo XX la montagna Londra era conosciuta popolarmente come Whistler perché la marmotta di Rocky Mountain emette il suo sibilo (la parola inglese whistler significa sibilo); denominata ufficialmente cosi nel 1965. Whistler si trova nel territorio tradizionale di indiani Squamish e Lil’Wat. È la zona sciistica più grande in America con, secondo alcuni fan, pendii ripido meglio di quelli di la Svizzera, l’Austria, l’Italia o la Francia, grazie all’impressionante quantità di neve che cade ogni anno. Ci sono due monti: il Monte Whistler (2182m) e Blackcomb Peak (2440 m). Ci sono 38 impianti di risalita di ultima tecnologia. Il punto più alto della zona a 2240 m offre un dislivello di più di 1500 m per raggiungere il villaggio. È possibile sciare in estate sul ghiacciaio Blackcomb. Sua cabina Peak 2 Peak collega le due cime della zona, essendo il più lungo del mondo (4, 4km) così come l’a strutura di servizio privata di supporto (3,024 km). Su 28 cabine, 2 cabine sono dotate di fondi vitrati che permette di osservare il villaggio di Whistler perché la cabina in mezzo sorge a 436 m dal suolo.

Consigli

Se non siete un fan dello sci, il resort offre molte altre attività in estate: mountain bike, golf, nuoto, pesca come anche slitta con cane e motoslitta in inverno.
Se vi piacerebbe sapere qualcosina in più sulla storia dei popoli nativi della regione, visitate il centro culturale di Squamish. L’edificio su tre livelli, situato nel cuore di un bosco di 1,76 ettari, è ancorato da massicce travi di legno abete di Douglas, mentre ampie finestre danno accesso agli scenari spettacolari delle montagne della regione.

Victoria, British Columbia, Canada

Victoria è la capitale della British Columbia, in Canada, che si trova sulla punta meridionale dell’isola di Vancouver, al largo della costa del Pacifico, a circa 100 km dalla città di Vancouver, sulla terraferma. Si tratta di una delle più antiche città del nord-ovest del Pacifico. È stato costruita nel 1843 come una stazione commerciale della ditta Hudson’s Bay. Victoria, come molte comunità sull’isola di Vancouver, ha la presenza delle Prime Nazioni, composto da persone provenienti da tutta l’isola di Vancouver e oltre luoghi vicini. La città ha un gran numero di studenti provenienti da altre città o paesi, chi assistono all’l’Università di Victoria, all’l’Università Royal Roads, alla Victoria Scuola d’Arte, tra le altre grandi istituzioni. Molti turisti visitano la città per le sue belle spiagge, il clima, non così freddo come il resto del Canada e anche con le navi da crociera in arrivo a Ogden Point, nei pressi d’Inner Port. Ci sono ristoranti, discoteche, pub e teatri nel centro della città con i vari eventi regionali durante tutto l’anno. Da vedere: il Palazzo del Parlamento (1897), l’Empress Hotel (1908), la chiesa cattedrale di Cristo, il Museo Victoria Police Department Station, il Victoria Bug Zoo, Chinatown e altro ancora.

Consigli

Victoria è considerata una città ideale per andare in bicicletta, troverete centinaia di chilometri di piste ciclabili.
Ci sono molte attività da fare come l’arrampicata, trekking, kayak, golf, sport acquatici, fare jogging.
Si può anche fare un giro per vedere le balene che sono spesso vicino alla costa.
C’è anche il traghetto a Seattle (USA) durante tutto l’anno.

Innisfil, Simcoe, Ontario, Canada

Innisfil è una città sulla sponda occidentale del Lago di Simcoe a Simcoe County, Ontario, Canada; 80 km a nord di Toronto. Storicamente, era una zona rurale, ma essendo vicino a Toronto è cambiato e ora troviamo un grande sviluppo residenziale; ci sono un sacco di case in tutta la riva del lago con i residenti permanenti. Il nome deriva dal gaelico, Innisfil è un antico nome mitologico per l’Irlanda. La città comprende molte comunità che sono state aggiunte nel corso degli anni. Tra queste comunità, Cookstown, è un lugar molto conosciuto con negozi specializzati di antiquariato e negozi outlet. La città ha un certo numero di spiagge con accesso al lago Simcoe per il nuoto e parchi con attività durante tutto l’anno.

Consigli

Se vi piace le attività estive, visitare Innisfil Beach Park dove è possibile accedere al lago Simcoe per il nuoto, canottaggio, pesca e sport invernali. Troverete anche tre campi da calcetto, due campi da baseball, una rampa per gli sport acquatici e campi da gioco e in inverno, i pescatori di ghiaccio possono utilizzare la rampa per scendere e salire le loro capanne di pesca.
Altri luoghi interessanti da visitare sono la spiaggia di Leonardo o il Centennial Park dove si possono trovare padiglioni coperti, attrezzature per giochi e un piccolo stagno. Entrambi i posti sono aperti tutto l’anno.
Se vi piacciono i picnic, visitare il Sud Innisfil Arboreto, si può anche fare bird-watching, passeggiate e racchette de neve.