Antelope Canyon, Arizona, Stati Uniti

L’Antelope Canyon è una delle gole più note e più fotografate del sudovest degli Stati Uniti. Situato in Arizona del Nord, sul lato del lago Powell, nella riserva della Nazione Navajo. É costituito da due gole separate, l’Upper Antelope Canyon (sopra) e il Lower Antelope Canyon (sotto). Il canyon è visitabile solo in visite guidate, in parte perché può avere piogge inaspettate che rapidamente possono inondarlo. La guida vi porta con un fuoristrada lungo il letto di un antico fiume fino all’ingresso della faglia circa 5 chilometri dall’ autostrada 98 che collega Page a Kayenta. La visita dura circa un’ora seguendo la gola per più di un chilometro. Le due gole hanno simile qualità estetica. Upper Antelope Canyon è più visitato perché è più grande e il suo accesso è facile mentre che Lower Antilope Canyon, è più piccola e se deve accedere attraverso le scale di metallo messa per i Navajos, é per questo che i visitatori sono di meno. Upper Antelope Canyon ha una larghezza che varia da 2 a 3 metri per una lunghezza di 400 metri. Lower Antelope Canyon è più lunghe, strette e presenta differenze significative dei livelli. Sfortunatamente, il 12 agosto 1997, undici persone sono state uccise da un’alluvione nel Lower Antelope Canyon.

Consigli

É conveniente portare scarpe sportive.
Per visitare il Canyon inferiore, è possibile raggiungere il parcheggio che è molto vicino e si può andare a piedi. Si noti che stare in buone condizione fisiche è anche importante per questa visita.
Non è necessario effettuare una prenotazione, ma è meglio arrivare presto se volete visitare le due gole. Appena arrivate, effettuare la prenotazione del Canyon superiore e nel frattempo si può visitare con lo stesso biglietto il Canyon inferiore.
Siccome la posizione del sole è molto importante per i colori e le ombre delle gole, il periodo migliore per visitare è intorno a mezzogiorno.

La Maison Lavande, St-Eustache, Quebec, Canada

La Maison Lavande, cultura e profumeria si trova a St-Eustache, Quebec. E’ un luogo dove i proprietari coltivano la lavanda, dove gli ospiti possono visitare i campi di lavanda in estate quando le piante sono in fiore e, naturalmente, un negozio dove si possono acquistare prodotti a base di lavanda. C’e’ anche altre attività offerte in estate; per esempio la musica la domenica, la terapia di massaggio il sabato e in aggiunta e’ possibile fare un picnic in loco e fare una passeggiata tra le piante o prendere una pausa, seduto accanto a loro a godere la natura e la bellezza. L’uso di lavanda e’ noto da millenni, l’estrazione di un olio di qualità dai fiori viene fatto con la distillazione a vapore. Questo olio ha molteplici usi. La lavanda e’ conosciuta per le sue proprietà antisettiche, antibatteriche, disinfettante, calmante, guarigione e antispasmodico; il suo utilizzo e, consigliato anche per combattere l’ansia, nervosismo e insonnia. Si può prendere come un tè, in capsule o usato come alcoolato per attrito.

Consigli

La casa e’ aperta tutti i giorni 10:00-17:00. Il sito di agroturismo è aperto di maggio a ottobre. E’ possibile acquistare il biglietto online e prenderlo il giorno della vostra visita alla porta. I bambini sotto i 12 anni entrano gratuitamente e adolescenti dai 12 ai 17 anni pagano la metà del prezzo. Dal 7 di agosto al 9 di ottobre 2017 la visita è gratuita.
E’ inoltre possibile ordinare composizioni floreali per le occasioni speciali.
Ci sono negozi di casa lavanda in diversi centri commerciali.

902 Chemin Fresnière, Saint-Eustache, Qc, J7R 0G4

 

Piazza ‘De los Charcones’, Navalcarnero, Madrid, Spagna

La Piazza ‘De los Charcones’ si trova a Navalcarnero, Madrid, Spagna. Già nella stagione delle piogge, dove ora sorge la piazza, se formavono pozzanghere grandi ; ‘ Charcones ‘ in spagnolo, è per questo motivo per cui il luogo fu battezzato con quel nome. Il posto è molto spazioso e, a parte l’uso come un luogo di svago, è utilizzato come cinema all’aperto in estate. È molto vicino all’arena o Plaza de Toros Felix Colomo. Non lontano dalla piazza, si trova il Parco ‘Los Charcones ‘ con un lago artificiale e molti spazi verdi.

Consigli

La piazza è un buon posto per riposare un po’, se si visita la città a piedi, ci sono panchine per sedersi, ma non ci sono così tanti alberi in ombra, quindi se la giornata è calda , si dovrebbe continuare a camminare un po’ per riposare direttamente in parco.