Museo Frida Kahlo, Coyoacan, Città del Messico, Messico

Il Museo Frida Kahlo o la Casa Blu, si trova a 247 strada di Londra nel centro di Coyoacan; uno dei più antichi quartieri di Città del Messico. La casa apparteneva alla famiglia Kahlo dal 1904 e quattro anni dopo la morte dell’artista, nel 1958, è stata trasformata in un museo. Le camere presentano l’opera di Frida Kahlo e Diego Rivera, così come l’ambiente in cui vivevano. A causa di un grave incidente Frida è stato immobilizzata nella colonna, ma questo non le impedisce di continuare a dipingere, a casa, si vede il letto di giorno e il letto di notte che Frida ha usato. È anche possibile vedere il suo studio, la biblioteca, la cucina a base di legno, le loro cose e, naturalmente, le sue opere. Frida ha sofferto fin dall’infanzia (polio), il grave incidente che la lasciò prostrata, non essere in grado di avere figli e l’infedeltà del marito, i momenti che hanno segnato il dolore che si riflette nelle sue opere. Diego Rivera ha chiesto a Dolores Olmedo che alla sua morte e alla morte di Frida, la casa doveva essere aperta come museo al pubblico, ad eccezione di un bagno, che poteva essere aperto solo cinque anni più tardi. È stato aperto 50 anni più tardi, e hanno trovato un sacco di immagini, vestiti, libri, giocattoli e documenti così hanno dovuto prendere la proprietà confinante per introdurre questi nuovi elementi.

Consigli

Il museo è chiuso il lunedì. I biglietti possono essere acquistati on-line.
Se si desidera una visita guidata è necessario prenotare in anticipo. Si è in spagnolo, ma è possibile richiedere in inglese se il gruppo è di 20 persone o più.
C’è un’altra visita drammatizzata, fatta da un attrice che interpreta il ruolo di Frida, avviene generalmente due volte al mese.

Parco naturale della Isola della Visitazione, Montreal, Quebec, Canada

Il parco naturale della Isola della Visitazione nel cuore di Sault-au-Recollet (istituito in 1984) è un grande parco situato a Montreal, Ahuntsic-Cartierville e Montreal Nord. L’isola della Visitazione, i vecchi impianti idraulici, ora abbandonati, l’isola di Chevalde-Terre, collegata a Laval dal fiume Des Prairies ed il bosco lasciato nel suo stato naturale lungo il fiume Des Prairies fanno parte del parco di 34 ettari. Nel 1736, i Sulpiziani (signori dei luoghi), collegarono l’isola alla riva da una strada rialzata per essere in grado di controllare la forza dell’acqua. Simon Sicar, ingegnere, ha fatto la diga e costruito una segheria nei pressi dell’isola. Ha poi costruito un mulino di pietra per macinare il grano e un altro per cardare la lana. Nel 1806, una casa è costruita per la pressatura delle mele per fare il sidro, ma ci restano solo le basi di muratura. C’ è una diga della centrale idroelettrica del fiume Des Prairies. Ci sono molti posti e marciapiedi da cui è possibile osservare la natura ei suoi abitanti.

Consigli

È un luogo ideale per passeggiare a piedi o in bici in estate; c’è un sentiero lungo il fiume e si potranno visitare i monumenti storici: i siti dei mulini, a casa della pressatura e la casa del mugnaio. C’è anche un piccolo treno con animazione per i bambini e anche altre attività organizzate che è possibile visualizzare on-line sul sito del parco.
C’è un bar e terrazza con tavoli accanto al sito storico di mulini sul bordo dell’acqua.
In inverno è possibile praticare lo sci di fondo. C’è un cottage che rimane aperto per il cambiamento di vestiti.

The Grand at Moon Palace, Cancún, Messico

The Grand at Moon Palace è un hotel all inclusive situato a 14 km dall’aeroporto internazionale di Cancún, a 20 minuti di auto dal centro della città. È considerato di lusso con tutti i tipi di sistemazione possibile; tutte le camere dispongono di vasca idromassaggio per due persone, balcone, ampio bagno con phone, zona pranzo, scrivania, TV a schermo piatto, caffettiera, mini frigo con ampia varietà di bevande, distributore con altre bevande alcoliche, accappatoio, pantofole, cassetta di sicurezza, una bottiglia di vino all’arrivo, cioccolatini e snack che sono provisti ad ogni giorno; in breve, il grande conforto! Conti anche con il servizio in camera 24 ore. C’è un negozio di souvenir, un parrucchiere, una reception aperta 24 ore su 24, un buffet, diversi ristoranti e bar, una discoteca, un teatro, sale conferenze e ampi spazi per eventi. Tra le attività, ci sono sport acquatici, golf, spa, noleggio biciclette, diverse piscine, parco acquatico e spiaggia privata. Soggiornando in questo hotel è possibile visitare l’altro hotel della catena ad eccezione di The Blanc, è possibile usufruire delle strutture e dei servizi di ciascun hotel. La proprietà ha un sistema che vi dà un credito equivalente a $ 1500,00 che può essere scambiato per escursioni, cene romantiche, trattamenti termali, ecc .; è necessario rimanere un minimo di 3 notti per averli.

Consigli

Poiché la proprietà è molto grande, troverai fermate di piccole machine che ti porteranno da un posto all’altro e passano molto spesso. È inoltre possibile utilizzare queste navette per visitare i due stabilimenti più vicini: Sunrise e Nizuc. C’è anche un servizio di autobus gratuito. Se vuoi visitare gli altri hotel più lontani (Cancun, Cozumel, Isla Mujeres), puoi prendere un taxi prenotandolo alla reception. Avrai una tariffa fissa per il viaggio di andata e ritorno.

Se volete mangiare qualcosa fuori dell’ore di pasti, c’è una cafeteria aperta 24/24 che servi panini, dolci, caffè, té, ciocolatini ed anche una buona varietà di gelati.