Burj Khalifa, Dubai, Emirati Arabi Uniti

Burj Khalifa è la torre più alta del mondo e la struttura più alta mai costruita, che si trova a Dubai, Emirati Arabi Uniti ed è il centro di un nuovo quartiero, Downtown Burj Khalifa. Questo progetto immobiliare si estende su 2 chilometri quadrati. E’ stato inaugurato il 4 gennaio 2010 in onore del emiro di Abu Dhabi. Il grattacielo misura 828 metri di altezza e ha 160 piani abitabili, con gli architetti Adrian Smith e Bill Baker, incaricati del progetto principale. Nella troviamo appartamenti residenziali, uffici e l’Armani Hotel, un albergo di lusso che fa parte della società Giorgio Armani S.P.A. da Milano; l’hotel dispone di cinque ristoranti e una spa. Ci sono otto scale mobili e cinquantasette impianti di risalita, tra cui l’ascensore più veloce che può arrivare a 40km / h. C’è anche un grande negozio di souvenir. Troverete le immagini del edificio con informazioni interessanti in tutte le sue mura.

Consigli

È possibile acquistare i biglietti per visitare il loro sito; bambini sotto i 4 anni non pagano e si dispone di due opzioni; durante il giorno si può salire al 124° piano e dopo le 18:00, è possibile visitare il 124° piano se il 148°. E’ un luogo privilegiato per vedere il tramonto.
Non abbiate paura, la salita o la discesa sono in solo 1 minuto e non si sente niente.
Ricordatevi di portare la macchina fotografica, perché la vista dall’alto è magnifica !!!

Beto Carrero World, Penha, Santa Catarina, Brasile

Beto Carrero World è un parco a tema in Penha, Santa Catarina, Brasile. È stato aperto nel 1991 da João Batista Sérgio Murad, meglio noto come Beto Carrero; un artista che agisce come un cowboy. Ha iniziato con una ruota gigante e spettacoli improvvisati sotto tendoni da circo. Oggi è considerato il più grande parco a tema in America latina; un complesso di intrattenimento con giostre, spettacoli giornalieri e uno zoo. Il parco ha sette zone diverse a seconda tematizzazione. C’è una pista di motocross, una pista di go-kart, una pista da bowling, negozi e ristoranti. Tra le attrazioni troviamo il Castello delle Nazioni all’ingresso; essendo il più grande edificio del complesso;il Carousel, un cinema 4d, un posto di eventi, diverse ruote dove si può avere una splendida vista sul parco e la regione, una città tedesca facendo omaggio alla immigrazione tedesca in provincia, una zona del Far West, l’isola dei pirati, la torre di orrore, un rollercoaster che arriva fino a 50 metri di altezza e raggiunge i 90 km / ora, ecc. C’è anche una sezione che è stata effettuata con la collaborazione dell’azienda DreamWorks con lo stile del film Madagascar.

Consigli

È opportuno spendere almeno 2 o 3 giorni in un hotel nella zona se si desidera visitare numerose attrazioni. Il parco è troppo grande per passare attraverso di essa in un giorno.

Se si dispone di un solo giorno, sarebbe meglio cercare informazione prima per gestire il vostro tempo con le attrazioni che si desidera fare, soprattutto se si va con i bambini.

Si consideri che il clima della regione è generalmente caldo così bere molta acqua, portare i vostri occhiali da sole e crema solare.

Castello Boldt, Migliaia d’Isole, New York, Alessandria, Stati Uniti

Il Castello Boldt si trova sull’Isola Cuore nell’arcipelago delle Migliaia d’Isole sul fiume San Lorenzo lungo il confine settentrionale dello Stato di New York, appartenente alla città di Alessandria. Questo è un posto turistico molto importante e famoso. Il milionario George Boldt, amministratore delegato del Waldorf Astoria di New York e direttore del Bellevue-Stratford a Filadelfia, e la sua famiglia, rimanevano in un cottage nella zona in estate, vicino alle aziende agricole, sull’isola Wellesley. Boldt amava la zona e ha deciso di costruire un castello per la sua amata moglie; Louise. La famiglia Boldt ha dato il lavoro a GW & WD Hewitt, studio di architettura per costruire un magnifico castello di 6 piani con giardini all’italiana, campi da tennis, campi da golf, maneggi, campo di polo e altri quattro edifici sull’isola di Cuore con un riparo per yacht su un’isola vicina, che era anche di loro. Voleva dare a questo monumento alla sua moglie per San Valentino, ma purtroppo lei morì nel 1904 a causa di problemi di cuore. Dopo questa tragedia, il milionario ha deciso di fermare tutto … Dopo 73 anni, l’Amministrazione del Ponte dei Mille Isole ha comprato l’Isola Cuore ed il rifugio vicino per gli yacht nel 1977 per un dollar con l’accordo che tutti i redditi del funzionamento del castello sarebbe stato riservato per il restauro. I miglioramenti del sito ha preso diversi anni e la costruzione originale si arricchisce di marmo, una cupola di vetro colorato e il legno della grande scala; innovazioni contemporanee che hanno abbellito il castello ancora di più. La maggior parte delle camere sono arredate con oggetti contemporanei. Nei locali non arredati del castello ci sono reperti che mostrano le immagini e manufatti delll’arcipelago delle Mille Isole del momento in cui i Boldt hanno vissuto lì. Il ponte collega le due sponde e può essere sollevato e abbassato come richiesto.

Consiglio

Il castello è visitabile a pagamento in dollari, con un tasso di cambio molto buono per i canadesi. Il prezzo comprende il passaggio di navetta per il dock dove 4 navi della famiglia sono in mostra.

È raggiungibile in traghetto o nave passeggeri da Alessandria Bay o di Gananoque, Rockport e Ivy Lea, tutti e tre in Ontario.

È necessario passare il servizio dell’ufficio doganale e della protezione delle frontiere degli Stati Uniti in modo che è necessario fornire la corretta identificazione.