Casino de Montreal, Isola Notre-Dame, Montreal, Quebec, Canada

Il Casinò di Montreal è il più grande casinò del Canada, situato sulla Isola Notre-Dame a Montreal, nei vecchi padiglioni di Francia e Quebec durante il World Expo 1967. Aperto il 9 ottobre 1993 e gestito dalla Societá de casinòs di Quebec, controllata di Loto-Quebec. Il palazzo dispone di 9 piani, 150 tavoli da gioco, quasi 5.000 slot machines elettroniche e di giochi, uno dei più grandi giochi di Keno in America, quattro ristoranti, un teatro e cabaret del casinò di Montreal che è l’unico sito di spetacoli di Montreal, dove si può anche avere un pasto. Esso comprende tutti i giochi tradizionali e anche una pista elettronica Royal Ascot, terminali per lotterie video e una sezione per alte scommesse.

Consigli

Si può arrivare con la metropolitana o in auto e lasciarla parcheggiata nel parcheggio e prendere il servizio gratuito di bus che offre il Casinò.
È anche un buon posto per trascorrere una bella serata senza dover andare a giocare, solo per ascoltare la musica in genere con spettacoli dal vivo, così come lezioni di danza nello scenario centrale dove si trova anche una pista per pratica di danza, si può avere un drink o un caffè vicino alla pista.
È possibile partecipare a diversi spettacoli di varietà gratuiti e altri spettacoli a pagamento che cambiano secondo il calendario.                                                                                                                                                    Ci sono anche vari ristoranti e l’ultima apertura é stato il Giardino, una grande terrazza dove si può mangiare, bere un drink, assistere a spettacoli dal vivo e ballare.

Castello di Neuschwanstein, Allgäu, Germania

Il castello di Neuschwanstein e’ situato su uno sperone roccioso alto 200 metri nei pressi di Füssen, nell’Allgäu, Germania. Louis II di Baviera l’ha fatto costruire nel XIX secolo, al posto di due antichi castelli. Aveva chiesto a Richard Wagner, suo amico, di venire a vivere con lui. Nel 1884, Louis II si stabilisce nel palazzo, ma morì due anni dopo. Dopo la sua morte misteriosa, il castello è stato aperto al pubblico, anche se non era ancora finito. Il progetto iniziale era più ambizioso, ma lo stato bavarese ha deciso di non proseguire il lavoro alla morte del re. Fu costruita in gran parte in stile tardo-romanico dall’inizio del XIII secolo. Lo si nota nella costruzione dell’edificio nel suo complesso così come nel suo ornamento: archi di portali, portici di finestre e le torri, la posizione delle colonne e finestre a bovindo e pinnacoli. L’alloggiamento del re e le camere del fasto del terzo e quarto piano sono stati completati più o meno alla sua morte. Le camere al secondo piano sono sempre in nudo mattone e non sono visitate. Il castello è un esempio di architettura eclettica dell’epoca romantica. Walt Disney si è ispirato a questo castello per creare il Castello della Bella addormentata nel bosco del primo Disneyland aperto in California nel 1955, diventando anche il logo della Walt Disney Studios e delle sue filiali. Riceve oltre 1,3 milioni di visitatori all’anno.

Consigli

Prima del montaggio del castello, dovrete prendere i biglietti a Hohenschwangau sotto il castello. Il biglietto vi permetterà una visita guidata (unico modo per essere in grado di visitarlo) a un’ora precisa dunque, in caso di ritardo, non potete partecipare.
Se vi piace scattare foto, si può solo fare fuori del castello, anche per le videoriprese.
Grandi borse, bagagli, passeggini-bambini, non sono ammessi nel castello. Non ci sono depositi , quindi è consigliabile lasciare i vostri effetti personali in un piccolo spazio, ma nessuno si assume responsabilità per questi oggetti.
Bambini e giovani sotto i 18, non pagano.
Se vi piacciono i castelli, ce ne sono annuali o pluriennali, molto attraenti, il biglietto che vi permetterà di visitare più di 40 posti della Baviera.
Se lo si desidera, si può assistere alla proiezione di un film sulla vita del re alla fine della vostra visita.

Invalid Displayed Gallery

Circuito Yas Marina, isolaYas, Abu Dhabi

Il Circuito Yas Marina e’ una pista che ospita il Gran Premio di Formula 1 di Abu Dhabi dal novembre 2009, si trova sull’isolaYas, a mezz’ora da Abu Dhabi. La stessa società che ha costruito il circuito, ha anche costruito un parco a tema sull’isola, il Ferrari World; un porto turistico, aree residenziale, strutture sportive e ricreative, nonché hotel e resort. Il circuito ha 5,55 km di lunghezza con 21 curve, un lungo rettilineo e un perno, tra il porto e le dune di sabbia. Gli stand sono molto spaziose e l’uscita della corsia box passa sotto la pista attraverso un tunnel. La partenza avviene inel giorno e il arrivo nella notte e gli auto circolano in senso antiorario. L’illuminazione avviene attraverso proiettori luminosi potenti. A parte della Formula 1, il circuito viene utilizzato per molte altre attività come il karting, moto, maratone, ecc C’e’ anche una sala conferenze che può essere affittata per eventi.

Consigli

Se si desidera partecipare al Gran Premio, è necessario effettuare la prenotazione con largo anticipo, soprattutto se si vuole anche di soggiornare in un hotel vicino al circuito. Per le varie attività ed eventi, visitare il loro sito.

Invalid Displayed Gallery