Sainte-Anne-de-Bellevue, Quebec

Sainte-Anne-de-Bellevue è una città situata alla confluenza del lago di Due Montagne e il lago di St-Louis, sulla riva sinistra del Sainte-Anne, all’estremità occidentale dell’agglomerato di Montreal, Quebec. Troviamo un sito di chiuse storici, il campus MacDonald della Università McGill dove c’è una riserva forestale di 245 ettari, il Canal de Sainte-Anne-de-Bellevue e la strada commerciale di Sainte-Anne. C’è anche il Museo entomologico Lyman, che contiene una collezione di insetti e il laboratorio di ricerca di entomologia presso la McGill University e lo zoo Ecomuseo (aperto tutto l’anno), con percorsi naturalistici e un sacco di vegetazione. La città ha un grande mercato dove si possono trovare prodotti freschi e incontrare i produttori e artigiani.

Consigli

La città è molto bella, soprattutto in estate, quando molte imbarcazioni da diporto la visitano. Troverete molti caffè, bistrot, ristoranti e si può fare una bella passeggiata in riva al lago.
Ci sono molti eventi durante tutto l’anno che è possibile visualizzare sul sito web della città.
È inoltre possibile visitare il Museo di Entomologia con una prenotazione.

Bolton Est, Memphremagog, Estrie, Quebec, Canada

Bolton Est è un comune di Quebec situato nel comune di Memphremagog nell’Estrie, a 120 km da Montreal e 65 km da Sherbrooke. C’è una catena di colline che attraversa il comune in diagonale dove diversi fiumi e torrenti hanno origine. Esso comprende il Monte Glen, il fiumi Missisquoi, as Cascatas Bolton, molti laghi, ruscelli, valli, stagni e zone umide. I primi coloni (1808) si stabilirono nella zona che si chiama Bolton Centro, dopo ci fu uno smembramento, quando Magog foi formata ansi come la regione di Bolton occidentale, che è il motivo per cui il Comune di Bolton Est ora occupa solo un quarto del territorio originale del Cantone, 81 km quadrati. Da vedere: Chiesa anglicana di San Patrizio (1874), comune di Bolton Est (1867), Chiesa anglicana della Santa Trinidade (1859) tra gli altri. Si tratta di una zona molto tranquilla, ideale per trekking, mountain bike, pesca, il campeggio e lo sci. Ci sono anche molti artisti che si stabilirono nella regione.

Consigli

È un bel posto per una gita in famiglia e godere di attività quali l’agriturismo, visitare i parchi nazionali che si trovano nella zona, visitare i produttori e degustare prodotti locali come formaggi, sidro di ghiaccio, vini e cioccolatini .
Per una gita rilassante o romantica, godere del centro termale delle Cascate Bolton.

Parco Regionale della Riviera del Nord, Saint-Jérôme, Quebec

Il Parco Regionale della Riviera del Nord si trova a Saint-Jérôme, nei Laurenziani. È facilmente raggiungibile dall’autostrada 15 (uscita 45). Se amate la natura, questo parco vi offrirà diverse attività da praticare. Troverete le cascate Wilson, un circuito storico, un sentiero che espone opere d’arte in legno di costa, ponti, passerelle, semplici sentieri (30 km) … Si possono praticare sport acquatici (canoe -kayaks), fare un giro in bicicletta, camminare, praticare la pesca (mosca, esche artificiali o vermi), utilizzare il sentiero dell’hebertismo e, in inverno, sci o racchette da neve. Se vi piace l’osservazione degli uccelli, questo è un ottimo posto.

Consigli

L’accesso è gratuito per le persone che vivono nella regione. Potete acquistare un abbonamento giornaliero, stagionale o annuale. C’è anche la possibilità di acquistare l’accesso per un piccolo gruppo (10 persone).

La licenza di pesca è obbligatoria ma non ci sono supplementi per praticarla.

Se piove, il sentiero dell’hebertismo è chiuso.

Le piste ciclabili sono chiuse da ottobre a maggio.