Playa del Carmen, Yucatan, Messico

Playa del Carmen è una località balneare del Messico sul Mar dei Caraibi, nella penisola dello Yucatan e appartiene a un complesso turistico conosciuto come Riviera Maya. L’isola di Cozumel si trova di fronte. La 5th Avenue (Quinta Avenida) e il molo per Cozumel è la sezione commerciale e turistico, zona pedonale con molti bar, discoteche, ristoranti e negozi, vicino alla spiaggia della città.

Consigli

Se vi piace lo sport, siete nel posto giusto: immersioni, windsurf, vela, moto d’acqua, tutto è possibile.
Playa del Carmen è il luogo ideale per rilassarsi e godersi delle escursioni in altre località come Cancun (80 km), Tulum (rovine), Chichen Itza (Città Maya ), Xel Ha o Xcaret Eco Park (parchi acquatici e culturale).
Se vi piacciono le barriere coralline, andate a Akumal, Puerto Morelos e Cozumel per godervi il mondo subacqueo.
Dato che si tratta di una località balneare, non c’è molte attività culturali, ma ci sono teatri che proiettano i film in inglese perfetto per una giornata di pioggia.
Se vi piace lo shopping, c’è anche un centro commerciale alla Plaza Las Americas.

Cayo Largo, Cuba

Cayo Largo è un’isola delle Antille, cubana, situata nell’estremo est dell’arcipelago delle Canarreos. Questa piccolo isolatto calcarea è 177km a sud di Havana. E’ anche conosciuto come Cayo Largo del Sur e ha 28 km di lunghezza e più o meno 3 km di larghezza nella sua parte più ampia. I turisti sono attratti dalle sue spiagge di eccezionale bellezza e da siti d’immersioni subacquee. Le spiagge sono quasi tutte concentrate nella parte meridionale dell’isola, mentre ci sono solo paludi e mangrovie nel nord. Non non c’è nessun abitante permanente sull’isola. Lavoratori locali, lavorando principalmente in alberghi per un periodo di 20 giorni consecutivi prima di tornare a casa su un’altra isola (principalmente l’isola della gioventù) per una pausa di 10 giorni. Nel novembre 2001, l’isola fu interamente sommersa dalla tempesta associato uragano Michelle.

 

Consigli

La formula all inclusive vi permette praticare diverse attività come kayak, attrezzatura per apnea, pedalò, immersioni subacquee in piscina, ecc. Naturalmente ci sono anche altre attività che dovete pagare. Il club nautico di Alberghi è a Sirena Beach e gli Hotel includono il trasporto per arrivarci.
Alcuni alberghi offrono anche l’uso di una bici un’ora al giorno, altri hanno una rete da pallavolo sulle loro spiagge, altri hanno campi da tennis gratuiti per un’ora al giorno.
Sono possibili anche attività come corsi base di spagnolo e di danze latine.

Gold Rock Beach, Bahamas

Gold Rock Beach, considerata una delle più belle spiagge del mondo, fa parte del Parco Nazionale Lucayan ed e’ protetta dalla Bahamas National Trust. Si trova circa 25 miglia da Freeport. Si tratta di una spiaggia di sabbia, isolata e di acqua cristallina. Si dice che la spiaggia prende il nome dal colore della riva che appare oro quando il sole sorge o imposta. Quando la marea e’ bassa, la riva della spiaggia si trova metri verso il mare. Ci sono pozzi per fare barbecue, tavoli pic-nic e panchine lì, ma nessun altro comfort. I servizi sono nel parcheggio. E’ inoltre possibile fare immersioni o fare un giro per un tour in kayak. È possibile trovare il sistema di grotte Lucayan, a nord della spiaggia. Si deve pagare per l’accesso al parco e si può parcheggiare in una piccola area di ghiaia e si deve attraversare la strada e prendere il sentiero a sinistra per raggiungere la spiaggia (circa 5 minuti a piedi).

Consigli

Si può andare su una jeep, taxi o si può noleggiare una macchina. Ricordate che se guida a sinistra. Si deve prendere Grand Bahama Highway East. La spiaggia e’ circa 45 minuti dalla città e circa un’ora dal porto. Bisogna prendere tutto quello che volete con voi: snack, bevande, sedie, ecc Ricordate che non vi e’ nulla sulla spiaggia, ma se si è fortunati, a volte è possibile trovare qualcuno che vende bibite all’ingresso del parco.