Cayo Guillermo, Ciego de Avila, Cuba

Cayo Guillermo è una piccola isola di 13 chilometri quadrati, parte dell’arcipelago Jardines del Rey (King’s Gardens) e che fa anche parte dell’arcipelago Sabana-Camaguey. Questo arcipelago ha più di 2500 isole e isolette (cayos) e si trova al largo della costa atlantica di Cuba, nella provincia di Ciego de Avila. Questa popolare destinazione è conosciuta per i suoi cinque chilometri di spiagge di sabbia bianca e fine, il suo mare sempre calmo, la sua spiaggia poco profonda e le sue acque limpide di un bellissimo blu turchese. È un’oasi di pace per gli amanti della natura e della spiaggia. Playa Pilar è una delle spiagge più belle esistenti. L’arcipelago Jardines del Rey ha il suo aeroporto internazionale che si trova a Cayo Coco, la vicina isola di Cayo Guillermo. Le due isole sono collegate da un ponte. L’arcipelago è anche collegato alla grande isola di Cuba da una diga nel mare di 27 chilometri di lunghezza. Il trasferimento in autobus dall’aeroporto di Jardines del Rey agli hotel di Cayo Guillermo è di circa 45 minuti.

Consigli

Alcuni hotel offrono un servizio di condivisione, devi recarti alla reception del tuo hotel e chiedere il braccialetto dell’hotel che vuoi visitare ma puoi visitare un solo hotel al giorno, dalle 9 alle 17, esclusi i ristoranti à la carte e il trasporto tra gli hotel.

Loèche-les-Bains, Leukerbad, Svizzera

Loèche-les-Bains (Leukerbad in tedesco) è un comune del Canton Vallese a 1411 m sul livello del mare, situato alla periferia del fiume Dala. È famosa per le sue numerose sorgenti termali. Ci sono diversi stabilimenti termali di cui 2 più grandi sono il Burgerbad (considerato uno dei più grandi in Europa) e l’Alpentherme. Il Lindner Alpentherme è il più grande centro di wellness delle Alpi. Ha il proprio bagno con piscina interna ed esterna con saune.
 
Consigli
 
Approfittare del soggiorno per prendere la funivia che collega il centro benessere al passo della Gemmi (2314 m) che è l’unico collegamento tra il canton Vallese e Berna.
Se vi piace camminare, ci sono molti sentieri che portano a Kanderberg, Wildstrubel o Adelboden.
Se si preferisce lo sci, si trova la stazione Torrent-Bahnen Leukerbad (1410-2610 m).
Gli alberghi a Leukerbad  non sono economici soprattutto in inverno che i centri termali sono sempre pieno, quindi si può prendere una escursione di un giorno attraverso una delle agenzie italiane di turismo a Varese ad esempio che vi trasporterà in pullman confortevoli e si potrebbe anche portare il vostro pic-nic per il giorno.
 
 
 

Sainte-Anne-de-Bellevue, Quebec

Sainte-Anne-de-Bellevue è una città situata alla confluenza del lago di Due Montagne e il lago di St-Louis, sulla riva sinistra del Sainte-Anne, all’estremità occidentale dell’agglomerato di Montreal, Quebec. Troviamo un sito di chiuse storici, il campus MacDonald della Università McGill dove c’è una riserva forestale di 245 ettari, il Canal de Sainte-Anne-de-Bellevue e la strada commerciale di Sainte-Anne. C’è anche il Museo entomologico Lyman, che contiene una collezione di insetti e il laboratorio di ricerca di entomologia presso la McGill University e lo zoo Ecomuseo (aperto tutto l’anno), con percorsi naturalistici e un sacco di vegetazione. La città ha un grande mercato dove si possono trovare prodotti freschi e incontrare i produttori e artigiani.

Consigli

La città è molto bella, soprattutto in estate, quando molte imbarcazioni da diporto la visitano. Troverete molti caffè, bistrot, ristoranti e si può fare una bella passeggiata in riva al lago.
Ci sono molti eventi durante tutto l’anno che è possibile visualizzare sul sito web della città.
È inoltre possibile visitare il Museo di Entomologia con una prenotazione.