Benvenuti a Tips-and-travel

Sul nostro blog e sulla nostra pagina di facebook

Lo scopo della sua creazione è proprio quello di scambiare consigli di viaggio con gli amici della pagina, diversi “consigli” che abbiamo raccolto attraverso i nostri viaggi, condividere esperienze, fare conoscere luoghi attraverso fotografie, in breve, tutto ciò che potrebbe essere utile a chi ha in programma un viaggio.
Quando si va a un’agenzia, non abbiamo generalmente tutto il tempo necessario per chiedere  tutto all’agente; se siete alla ricerca in rete, non si sa se tutti quello che dicono è quello che realmente trovareste  alla destinazione, allora che cosa di meglio  che le nostre testimonianze?
Abbiamo persone con esperienza nel campo a chi possiamo fare le nostre domande, le piccole imprese locali che vogliono far conoscersi, bed and breakfast, alberghi, pensioni, appartamenti ovunque e organizzare viaggi individuali o in gruppo, gite, escursioni, etc.
E ‘una grande sfida e noi faremo del nostro sforzo per rendere la nostra idea funzionale naturalmente con la vostra interazione.
Buon divertimento e sentirvi liberi di partecipare e diffondere la parola ad amici e parenti.

Buona lettura e non esitate a partecipare e a passare parola ai vostri amici e famiglia.

Festival dei fiori, Funchal, Madeira, Portogallo

Una delle maggiori attrazioni di Funchal, sia per i turisti e residenti stessi in primavera, è il festival dei fiori, perché i fiori sono al loro meglio. Galleggia sfilata per le vie del centro a profumare le persone presenti alla manifestazione. Ha anche diversi sgruppi che partecipano alla sfilata per presentare le loro proposte accompagnate da danze e comporre una nuova coreografia ad ogni anno. La bellezza dei fiori, i costumi colorati e la gioia che la festa da, è un motivo per partecipare, è una celebrazione esuberante ed è buona a conoscere. Tutto lungo il College è il cosiddetto “Muro della Speranza”; è un muro dove i bambini mettono i loro fiori per costruire un gigantesco muro di fiori che simboleggia la speranza di un mondo migliore. Troverete le strade con bellissimi tappeti realizzati con i fiori e la migliore decorazione riceverà un premio. La festa ha anche gruppi di musica tradizionale e musica classica. Altri spettacoli si svolgono e una esposizione diversa di fiori se svolge ogni anno.

Consigli

Se si decide di visitare Madeira in questo momento, è possibile approfittare delle offerte che alcuni alberghi fanno quando il festivale si svolge, é una buon momento per noleggiare auto o moto per visitare altri luoghi dell’isola.

In questi giorni, le strade sono molto colorate e belle per scattare foto della città.

Dal  2 al 19 maggio 2019.

Porto Ceresio, Varese, Lombardia, Italia

Porto Ceresio e’ un comune italiano sul lago di Lugano nella provincia di Varese in Lombardia. Il comune sorge a 280 metri sopra il livello del mare. Questa citaddina e’ abbastanza conosciuta e visitata per trovarsi incastonata tra il verde dei monti e l’azzurro del lago. C’e’ un lungolago di oltre due chilometri, in parte sospeso sull’acqua, orlato dai giardini e dalle vecchie case del centro storico che vi porta quase al confine svizzero. Ci sono dei ristoranti, dei caffé, delle botteghe, tutto invita a passare una bella giornata, c’é anche delle piazzette e dei belli giardini. E’ un posto per quelli che amano fare canottaggio, barca a vela, crociere in battello e anche fare tracking o semplicemente percorrere i sentieri di montagna. Come Porto Ceresio ha un’ubicazione centrale, de lì se possono visitare altre località che costeggiano i laghi di Lugano, di Como e Maggiore. E’ un posto piacevole per fare delle vacanze relax per godere delle attività, i musei, in realtà tutto insieme: natura, arte cultura e storia.

 

Conseils

 

Potete arrivare in treno o macchina.

C’e’ un ufficio turistico, dove potresti avere informazione generale di tutte le posti interessante a vedere nella città e nelle cittadine vicine mesmo come tutte l’itinerari che sono offerti con o senza guida.

Se vi piaciono i musei, visitate il Museo Etnografico Appiani Lopez.

Invalid Displayed Gallery

 

 

Victoria and Albert Museum, Londra, Inghilterra

Il Victoria and Albert Museum (“V & A”), è un grande museo di arti e scienze, nel cuore di Londra South Kensington in un luogo conosciuto come Albertopolis. È stato creato nel 1851 come il Museo di South Kensington, costruito su un terreno acquistato attraverso i profitti avuti durante la Fiera Mondiale 1851, progettato per unire diversi musei e istituzioni educative dedicate alla convergenza dell’ educazione, industria, scienza e arte, principalmente dedicati a prodotti industriali e artigianato. Nel 1880, la collezione dell’Ufficio India è stato incorporata nel museo. Le arti decorative sono la specializzazione della collezione del museo con una grande varietà di oggetti di epoche diverse. Inoltre incluso nel cristallo, ceramiche, abiti di alta moda e accessori, mobili, arazzi, argenti, giocattoli, statue, ecc.; con circa 4,5 milioni di oggetti.

Consigli

È aperto tutti i giorni e l’ingresso al museo è gratuito ma a volte ci sono mostre che richiedono l’accesso a pagamento.
È possibile arrivare con i mezzi pubblici alla stazione di Earl’s Court con la metropolitana e dopo si dispone di un autobus con una frequenza di 3 minuti che vi lascia alla porta o si può anche fare una passeggiata di 20 minuti.
Se avete intenzione di trascorrere la giornata presso il museo, ci sono due caffetterie, una all’interno e l’altra nel giardino (chiuso a dicembre e gennaio) dove si può avere un pasto caldo o freddo completo o semplicemente un drink o una colazione.
È possibile portare la macchina fotografica e fare foto in quasi tutto il museo, fuora delle mostre temporanee.

 

Invalid Displayed Gallery