Oratorio di San Giuseppe, Montreal, Quebec, Canada

Il Oratorio di San Giuseppe è la più grande chiesa in Canada, che si trova sul fianco nord-ovest del Monte Reale a Montreal. L’elemento secondario del sito è la basilica cattolica le cui dimensioni, la sua croce e la cupola (60 m di altezza e 39 m di diametro) sono notevoli. Il posto ha giardini, dove si può prendere un percorso sacro con alcune sculture che rappresentano la Passione di Cristo. Fratel André ha preso l’iniziativa per la sua costruzione iniziata attraverso donazioni e nel 1904 una piccola cappella modesta dedicata a San Giuseppe, è stata inaugurata ma non riusciva a contenere tutti i fedeli, mentre le porte erano aperte, i fedeli stavano pregando fuori, così hanno deciso di ampliare il luogo e lo stesso è stato prorogato due volte per avere l’attuale aspetto che può ospitare 1.000 persone. Le pareti sono coperte di granito argento e la cupola è coperta di rame. Ci sono diverse sculture, dipinti, vetrate, un carillon e un grande organo. Ci sono 283 gradini da salire per l’oratorio e quasi un centinaio sono di legno per i pellegrini che vogliono salire in ginocchio. All’esterno della chiesa si trova la Cappella di Fratel André, che è anche la sua tomba. Fu beatificato nel 1982 da Papa Giovanni Paolo II. Padre André era noto per ricevere molti malati e guarirle attraverso le sue preghiere a San Giuseppe per cui vi è una cappella dove sono le canne, protesi, corsetti, ecc, che hanno lasciato i malati che si sentivano guariti.

Consigli

Nell’epoca di Natale, si può visitare una parte di una collezione di più di 900 presepi nel Museo dell’Oratorio.
Il cuore di Fratel André è esposto dietro un cancello in ferro battuto in sala mostra dedicata alla sua vita e il suo lavoro.