Castello di Bellver, Maiorca, Spagna

Il castello di Bellver (XIV secolo) si trova sull’isola di Maiorca, in Spagna; a tre chilometri dal centro storico di Palma di Maiorca, su una collina coperta di pini di 112 metri, nel Bosco de Bellver. Il suo nome deriva dell’antico catalano e significa vista bellissima. Il re Giacomo II ordinò la sua costruzione per vivere lì e l’architetto Pedro Salva diresse questa costruzione che impiegò quasi 40 anni. È di stile gotico mediterraneo in forma circolare con torri; anche in forma circolare. Il castello fu occupato dai re dell’isola ma servì anche da prigione. Dal 1947, essendo già di proprietà del Comune di Palma, iniziarono a riformarlo per poterlo utilizzare come edificio culturale e nel 1976 fu inaugurato come Museo di Storia di Palma. Il castello ha un cortile nel centro e tutte le strutture sui due piani dell’edificio si affacciano, con una galleria di archi gotici. Dal momento che è visibile dal mare e dalla città, è considerato uno dei simboli di Palma.

Consigli

C’è una caffetteria interna aperta secondo orari di visita del pubblico.

Consulta il calendario durante la vostra visita in quanto ci sono concerti o matrimoni civili che si svolgono nel cortile del castello.