The Breakers, Newport, Vermont, Stati Uniti

The Breakers è la più grande casa d’estate a Newport e un simbolo della preminenza sociale e finanziaria della famiglia Vanderbilt. Cornelius Vanderbilt II aveva comprato una casa in legno chiamata The Breakers a Newport nel 1885, pochi anni dopo, ha chiesto all’architetto Richard Morris Hunt per progettare una villa e sostituire la casa che era stata distrutta da un incendio un anno prima. Ha costruito una casa di 70 camere, in stile rinascimentale italiano di ispirazione neI palazzi del XVI secolo di Genova e Torino. Aveva importanti collaboratori provenienti da diversi paesi. Gladys, la figlia più giovane della famiglia ha ereditato la casa. Aprì la casa al pubblico nel 1948 per raccogliere fondi per Newport County Conservation Society, nel 1972, l’associazione ha acquistato la casa ed è stata concepita come un monumento storico nazionale. Vi è anche una casa stabile e di trasporto a mezzo miglio dalla casa.

Consigli

È possibile acquistare i biglietti on-line prima della visita; troverete diverse combinazioni per risparmiare denaro se si prende più di una visita a diverse case.
È possibile fare una visita guidata con audio.
C’è anche un negozio di souvenir.