Aghia Efimia, Cefalonia, Grecia

Aghia Efimia, situato a 7 km a nord di Sami e 30 km da Argostoli, è un piccolo villaggio di pescatori sulla costa orientale dell’isola di Cefalonia, circondato da montagne a nord, ovest e sud, quale forma la valle Pyllaros. Un tempo era uno dei centri più importanti di tutta l’isola, ma purtroppo c’è stato un terremoto nel 1953 che distrusse completamente la città, ma con l’aiuto della Francia, l’hanno ricostruito. Da lì fino a Sami, le spiagge sono costituite da ciottoli bianchi. Ha una baia naturale e la spiaggia e l’acqua è molto pulita così lo snorkeling è un’attività altamente raccomandata. Il paese è molto ben situato sull’isola di Cefalonia è anche un punto di partenza ideale per esplorare il resto dell’isola. E ‘ancora un posto molto tranquillo, con persone molto amichevoli che amano prendersi cura di voi. Il villaggio offre tutto ciò che serve. Ci sono bar, caffetterie e taverne dove si possono gustare piatti tipici. C’è anche una nuova passeggiata di là del porto allineato con panchine.

Consigli

Ci sono alcune piccole calette di ciottoli e spiagge dove l’unica possibilità è quella di andare in barca. È possibile noleggiare una barca a motore o prendere un taxi acqueo. Nessuna delle spiagge ha strutture come sedie a sdraio e ombrelloni in affitto; si deve prendere tutto il necessario con voi; in particolare l’acqua in bottiglia.
C’è la chiesa locale di Santa Eufemia e se festeggia la sua giornata con un barbecue e la danza (luglio 10).
È anche possibile prendere un taxi d’acqua per visitare le isole di Itaca e Lefkada vicine o fare un tour privato.
C’è un servizio di autobus che collega i villaggi vicini o se puoi prendere un’altro a Argostoli.