Wuzhen, Cina

Wuzhen è una piccola città cinese sul Canal Grande, a sud della foce del fiume Yangtze, vicino alla città di Tongxiang (17 km) a nord della provincia di Zhejiang; a 80 km dalla città di Suzhou e Hangzhou, a 140 chilometri da Shanghai. È un di sei più grandi città vecchia del sud della Cina, una città d’acqua tipica con una storia di oltre 6000 anni. La città è interamente costruita intorno canali. Ci sono poco più di 60.000 abitanti, ma solo 12.000 sono residenti. Il fiume lega tutte le strade insieme. Flussi e le strade sono ben collegati, le case sono costruite sulle rive del fiume. L’economia si basa principalmente su artigianato, come la tessitura, scultura in legno o riso distillazione del vino. L’attività turistica è recente, e gli ospiti sono ancora prevalentemente cinese. Ci sono antichi ponti in pietra, sentieri di pietra e sculture in legno.

Consigli

È possibile visitare la città in barca o a piedi. Primavera e autunno sono le stagioni migliori. Piove molto in primavera e in estate, il tifone è comune. Durante il giorno, la mattina presto e la sera sono il miglior momento per la visita.
Troverete ostelli alloggio, varie e speciale. In alcuni posti si può cucinare da soli, in altri si possono gustare piatti speciali preparate per la famiglia.