Torre Eiffel, Parigi, Francia

La Torre Eiffel è una torre di ferro puddled di 324 metri di altezza e si trova a Parigi, alla fine nord-ovest del Parco di Marte accanto alla Senna nel settimo quartiero. Costruito per l’Esposizione di Parigi del 1889 da Gustave Eiffel e che era stato nominata Torre di 300 metri. È diventato il simbolo della capitale francese e un sito turistico visitato da turisti provenienti da tutto il mondo. Per 41 anni, con i suoi 312 metri, è rimasta l’edificio più alto del mondo. Oggi serve anche come un trasmettitore di programmi radiofonici e televisivi. Lei ora riceve più di sei milioni di visitatori all’anno ed è aperta tutti i giorni dell’anno.
La torre è in un quadrato di 125 metri di lato, ha quattro pilastri; troviamo gli uffici per l’acquisto dei biglietti in pilastri settentrionali e occidentali, gli ascensori sono accessibili da pilastri est ed ovest e il pilastro sud ha un ascensore privato riservato per il personale ed i clienti del ristorante gourmet Le Jules Verne (piano 2). Il primo piano è di 57 metri dal suolo e in grado di sopportare la presenza simultanea di circa 2.500 persone; una galleria circolare andava in giro e permette una vista di 360° di Parigi, dove si possono osservare i monumenti parigini; ospita anche il ristorante 58 Tour Eiffel, che si estende su due livelli con un lato una splendida vista panoramica su Parigi, e l’altro, vista all’interno della torre. Il secondo piano è di 115 metri dal suolo e in grado di sopportare la presenza simultanea di circa 1.600 persone. Recinzioni protettive in metallo sono presenti per impedire qualsiasi tentativo di salto nel vuoto. Il piano 3 è a 276 metri dal suolo e in grado di sopportare la presenza contemporanea di circa 400 persone. L’accesso è necessariamente fatto in ascensore (le scale sono chiusi al pubblico dal secondo piano) e si affaccia su uno spazio chiuso punteggiato con punto di vista. Fino a pochi passi in più, il visitatore giunge poi su una piattaforma esterna, a volte indicato come quarto piano a 279 metri.

Consigli

Se si vuole evitare lunghe code, andare presto al mattino e preferibilmente in settimana che c’è un po’ meno turisti .
C’è un’applicazione per IPhone che ti dà un tour guidato per imparare tutto della Torre ; può essere scaricato da AppStore e Google Play in francese o in inglese .
Se vi piacciono le foto , andare al secondo piano, è da qui che si otterrà la migliore vista .
 È inoltre possibile visitare la torre la sera e vedere Parigi in luce; è aperto fino alle 23:00 .
Se sei atletico, si può prendere i 704 gradini tra il pavimento e il secondo piano, in alto o in basso , è la vostra scelta .
Se si vuole concludere la visita con un ‘touch’ speciale, concedetevi un bicchiere di champagne nel bar di champagne al piano superiore che è aperto di 12:00-22:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *