Bradley Beach, New Jersey, Stati Uniti

Bradley Beach è un borgo nella contea di Monmouth, New Jersey, Stati Uniti. Ha preso il nome di James A. Bradley, lo sviluppatore responsabile della creazione dello spazio. Ha una popolazione di poco più di 4000 abitanti, ma in estate può raggiungere 30.000. C’è un lungomare con solo pochi posti per comprare qualcosa da bere o mangiare, ma si può avere buoni ristoranti della città. La spiaggia è pulita e l’acqua è cristallina. Ci sono bagnini in servizio e mentre sono in servizio, c’è solo un posto in cui si può fare surf. Si deve pagare per parcheggiare lungo la passeggiata, ma è possibile parcheggiare gratuito accanto alle case in città e fare una passeggiata. Devi anche pagare l’ingresso alla spiaggia.

Consigli

È un po’ affollato nel fine settimana, quindi se si va in auto, cercate di andare presto perché poi sarà più difficile trovare un posto per parcheggiare vicino alla spiaggia.
New Jersey Transit fornisce il servizio ferroviario che collega Bradley Beach a Hoboken Terminal, Newark Penn Station, Secaucus Junction e Penn Station di New York sulla linea dal Jersey costa nord. Offrono anche un servizio di autobus che collega il quartiere e Philadelphia.

Treviso, Veneto, Italia

Treviso è un comune italiano, capoluogo dell’omonima provincia in Veneto e si trova in una zona ricca di risorse idriche. Nello stesso territorio comunale nascono numerosi fiumi di risorgiva; il più importante è il Botteniga che si divide nei diversi rami, detti ‘cagnani’, che caratterizzano il centro storico. Il corso d’acqua principale è il Sile. La città è bagnata da diversi canali. Il centro storico è ancora parzialmente racchiuso dalla cinta muraria (1509) nella qualle troviamo la Porta San Tomasso interamente rivestita da elementi decorativi in pietra d’Istria; la Porta Santi Quaranta e la Porta Altinia. La città è stato legata a una lunga tradizione religiosa e monastica e conserva dentro le mura le chiese più antiche e i monasteri. A vedere: la Chiesa di San Francesco dove troverete all’interno le tombe di un figlio di Dante Alighieri e della figlia di Francesco Petrarca; il Duomo col battistero et Lepiscopio; la Chiesa di San Nicolò con importanti affreschi; Piazza dei Signori (centro culturale e cuore della città) e il Palazzo dei Trecento; Monte di Pietà e Cappella dei Rettori,; Loggia dei cavalieri; Ponte de Pria (addossato alle mura, in cui il Botteniga entra in città e si divide nei diversi cagnani); tra gli altri.

Consigli

La città a molto a vedere ed è bellissima per percorrere il centro storico a piede allora è meglio rimanere 2-3 giorni per potere conoscere tutto quello che se puoi.
Treviso è a 41,7 km di Venezia allora potete riaggiungerla facilmente per autostrada o in trasporto pubblico (50 minuti).

Katakolon, Grecia

Katakolon è una città portuale in Grecia principalmente visitata da crociera che lo utilizzano come una sosta nel Mar Ionio. Quando si arriva lì sembra che tutto prende forma, perché sei lì. I suoi abitanti sempre accolgono i turisti con sorrisi e gentilezza che le caratterizza perché sono queste crociere che permettono lo sviluppo della cittadina. Troverete una strada principale con molti negozi, ristoranti e caffè. La musica accompagnerà i vostri passi per le strade.

Consigli

Accanto alla stazione, è possibile visitare il museo della tecnologia antica greca dove potrete vedere una serie di invenzioni che va dal 2000 aC al 100 dC.
Se vi piacciono i siti antichi, visitate il Olympia dove le Olimpiadi sono nati. Se siete in crociera, prendere il tour offerto dalla nave nella sua lingua, quindi faresti al sicuro con i tempi per tornare alla nave.
Katakolon è il luogo ideale per acquistare souvenir di viaggio, troverete i prodotti locali come vini, liquori, olive, noci, sapone, olio d’oliva, ecc.
Se volete rilassarvi, avete 3 spiagge vicino al porto, tra le più conosciute: spiaggia di Plakes, a 200 metri dal porto; Andreas Argio a 3 km e Kouronta Beach a 21 km. L’acqua è cristallina e il mare è molto calmo.
Se è il ‘dolce far niente’ che si desidera, si dispone di diversi caffè, bar e ristoranti accanto al mare per osservare l’attività del porto e le navi e gustare un buon caffè, un vino o un liquore tipico. Nulla vi esorte … La vita è bella.