Roissy-en-France, Val-d’Oise, Francia

Roissy-en-France è un comune nella parte orientale del dipartimento della Val-d’Oise, a 20 chilometri a nord est di Parigi. Roissy-en-France era un villaggio agricolo prospero di ricca terra fertile, è ancora possibile vedere i resti del castello in cui risiedevano i Signori di secolo in secolo. Ci sono quasi 40 anni, questo piccolo borgo affascinante, vivace e accogliente, è diventata una delle mete più famose al mondo quando l’aeroporto Charles de Gaulle è stato impiantato alle sue porte. Diversi gli scavi sono stati realizzati con l’amplificazione dall’aeroporto (dal 1996) che ha permesso di conoscere i dettagli della storia del paese; resti gallici, romani, medievale, rinascimentale sono stati trovati nel corso degli anni. La maggior parte dei reperti sono in Archea (museo intercomunale di storia e archeologia) in Louvres. L’area comune comprende 1.400 ettari, tra gli altri, 150 formano il villaggio e 800 fanno parte della piattaforma aeroportuale.

Consigli

Avete la scelta di sistemazioni vicino all’aeroporto con 20 hotel e 5 residenze.
Se desiderate maggiori informazioni, si può arrivare all’ufficio turistico dove diversi servizi sono disponibili: noleggio biciclette, audio guida per un viaggio pedonale di 1h30 (offerto in lingua francese, inglese o spagnolo), acquisti di biglietti per visitare la città di Parigi e intorno, vendite di guide per conoscere la storia del paese, vendita di souvenir di Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.